Il Piccolo Principe

Allora mi domando cosa sarà successo al suo pianeta?
Forse la pecora ha mangiato il fiore?. 
Tal altra mi dico: certamente no! Il piccolo principe mette il suo fiore tutte le notti sotto la campana di vetro, e sorveglia bene la sua pecora.

Allora sono felice, e tutte le stelle ridono dolcemente! , 
Tal altre ancora mi dico: una volta o l'altra si distrae e questo basta! Ha dimenticato una sera la campana di vetro, oppure la pecora è uscita senza far rumore durante la notte... , 
la Allora i sonagli si cambiano tutti in lacrime! E tutto un grande mistero!
Guardate il cielo e domandatevi: la pecora ha mangiato o no il fiore? E vedrete che tutto cambia... Ma i grandi non capiranno mai che questo abbia tanta imporanza.

Antoine De Saint-Exupery 

 

 

È molto più difficile giudicare se stessi che gli altri, se riesci a giudicarti bene è segno che sei veramente un saggio.
-- Antoine-Marie-Roger de Saint-Exupéry -

 

 La mia vita è monotona. Io do la caccia alle galline, e gli uomini danno la caccia a me. Tutte le galline si assomigliano, e tutti gli uomini si assomigliano. E io mi annoio perciò. Ma se tu mi addomestichi, la mia vita sarà come illuminata. Conoscerò un rumore di passi che sarà diverso da tutti gli altri. Gli altri passi mi faranno nascondere sotto terra. Il tuo, mi farà uscire dalla tana, come una musica. E poi, guarda! Vedi, laggiù in fondo, dei campi di grano? Io non mangio il pane e il grano, per me, è inutile. I campi di grano non mi ricordano nulla. E questo è triste! Ma tu hai dei capelli color dell'oro, allora sarà meraviglioso quando mi avrai addomesticato. Il grano, che è dorato, mi farà pensare a te. E amerò il rumore del vento nel grano... Disse la volpe: ecco il mio segreto. È molto semplice: non vedo bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi.

(La volpe al Piccolo Principe)

 

° Stai ascoltando: Il favoloso mondo di Amelie °  

Babieland Menu